WLAN / RLAN

WLAN è l'abbreviazione inglese di rete locale senza filo (Wireless Local Area Network), si parla pure di RLAN che è l'abbreviazione di rete locale radio (Radio Local Area Network). Questo sistema permette un'estensione senza filo delle rete locali dei dati informatici (a.e. internet accesso negli aeroporti).

3 bande di frequenze sono disponibili per le reti locali senza filo RLAN/WLAN. L'esercizio degli impianti che usano queste bande di frequenza non è sottoposto a concessione.

Gli utenti debbono badare che la potenza irradiata massimale autorizzata definita nelle prescrizioni d'interfaccia sottostanti non sia superata (con l'impiego di antenne a guadagno per esempio).

Immissione sul mercato

Gli impianti che utilizzano lo spettro delle frequenze (trasmettitore o ricevitore) devono soddisfare le esigenze dell'OIT per evitare i disturbi dello spettro radioelettrico. Un impianto di telecomunicazione può essere offerto, immesso in commercio o impiegato unicamente se:

Le condizioni sopraccitate si applicano al fabbricante e alla catena di distribuzione in Svizzera. Esse si applicano anche ai privati che importano direttamente impianti di telecomunicazione.

Banda dei 2.4 GHz (2.4 - 2.4835 GHz)

Gli impianti in questa banda di frequenze possono essere utilizzati sia all'interno (indoor) sia all'esterno (outdoor) degli edifici. La potenza massima irradiata è limitata a 100 mW.

Le esigenze applicabili agli impianti sono descritte nella prescrizione d'interfaccia RIR1010-01.

Banda inferiore dei 5 GHz (5.15 a 5.35 GHz)

L'utilizzo è limitato all'interno degli edifici (indoor). La potenza irradiata non deve oltrepassare i 200 mW nella banda 5.15 a 5.25 GHz.

Nella banda 5.25 a 5.35 GHz, la potenza irradiata massima è limitata a 200 mW per gli equipaggiamenti muniti della funzione TPC (Controllo della potenza d'emissione)e a 100 mW per gli altri. Tutti gli equipaggiamenti devono obbligatoriamente essere muniti di DFS (Selezione dinamica della frequenza).

Le esigenze applicabili agli impianti sono descritte nella prescrizione d'interfaccia RIR1010-05.

Banda superiore dei 5 GHz (5.47 a 5.725 GHz)

Gli impianti in questa banda di frequenze possono essere utilizzati sia all'interno (indoor) sia all'esterno (outdoor) degli edifici. La potenza massima irradiata è limitata a 1 W per gli equipaggiamenti provvisti della funzione TPC e a 500 mW per gli altri. Tutti gli equipaggiamenti devono obbligatoriamente essere muniti di DFS.

Le esigenze applicabili agli impianti sono descritte nella prescrizione d'interfaccia RIR1010-04.

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/apparecchi-impianti/apparecchi-particolari/wlan-rlan.html