Inclusione digitale in Svizzera

Su iniziativa dell'UFCOM, nel 2007 è stata fondata la rete "Digital Inclusion Switzerland" con l'obiettivo di sostenere le persone potenzialmente svantaggiate nell'utilizzo delle nuove technologie. I membri della rete hanno creato un sito web sul quale pubblicano i loro progetti e le loro iniziative.

Strategia nazionale Svizzera digitale

Le nuove tecnologie devono essere sfruttate per rimuovere ostacoli per le persone anziane, quelle disabili, quelle con retroterra immigratorio e con esigenze particolari, soprattutto quelle svantaggiate socialmente e senza formazione, al fine di facilitare la loro integrazione nella vita quotidiana sul piano sociale e professionale. Nella promozione della collaborazione nella ricerca e nello sviluppo internazionali orientati all'applicazione, la Confederazione sostiene la ricerca e lo sviluppo di tecnologie di assistenza e servizi innovativi che rispondono alle esigenze individuali dei gruppi sociali summenzionati (obiettivo 4.8.1).

Rete Inclusione digitale in Svizzera

Sull'iniziativa dell'UFCOM, la rete "Inclusione digitale in Svizzera" è stata istituita nel 2007. In questa rete nazionale sono rappresentati enti pubblici, organizzazioni d'interesse e il mondo economico. I membri della Rete lanciano e sostengono progetti nell'ambito dell'inclusione digitale allo scopo di facilitare a tutti l'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e così da permettere loro di beneficiare dei vantaggi della società dell'informazione a parità di condizioni.

Ultima modifica 14.05.2019

Inizio pagina

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/digitale-e-internet/pari-opportunita/inclusione-digitale.html