Modulo per richiedere la proroga della concessione rilasciata alle radio locali OUC e alle televisioni regionali

Per richiedere la proroga della concessione, è necessario compilare interamente il seguente modulo di domanda seguendo le istruzioni fornite (cfr. in particolare le annotazioni ! da inviare per e-mail oppure Upload) e inviarlo all'UFCOM in formato elettronico corredato degli allegati richiesti.

 

1. Informazioni sull'emittente concessionaria

Informazioni sul richiedente (emittente concessionaria)

*
*
*
*
*
*
*
*

! da inviare per e-mail oppure Upload:

estratto del registro di commercio

! da inviare per e-mail: estratto del registro di commercio

Informazioni sull'impresa (emittente concessionaria)

*
*

! da inviare per e-mail oppure Upload:

  • Organigramma dell'emittente concessionaria
  • Se l’impresa appartiene a un gruppo: organigramma del gruppo cui fa parte l'emittente concessionaria
 

Informazioni sui rapporti di proprietà all'interno dell’impresa

*
*

Regola del 2+2

 

2. Prova della capacità di finanziare il mandato di prestazioni

2.1 Osservazioni preliminari

I richiedenti possono decidere liberamente se presentare la pianificazione a medio termine e il preventivo seguendo il piano contabile dell'UFCOM o i propri statuti.

Le imprese sovraindebitate ai sensi dell'articolo 725 del Codice delle obbligazioni devono essere risanate prima della presentazione della domanda di proroga della concessione. La concessione rilasciata a un'emittente sovraindebitata non sarà prorogata.

2.2 Pianificazione finanziaria a medio termine 2020-2023

Per valutare se sono soddisfatte le concessioni per il rilascio di una concessione, l'emittente concessionaria deve presentare all'autorità la seguente documentazione sulla pianificazione a medio termine (2020-2023):

! da inviare per e-mail oppure Upload:

  • il bilancio, incluso lo specchietto degli investimenti e il prospetto delle variazioni del capitale proprio;
  • il conto economico, inclusi la composizione, le basi e la logica di calcolo dei proventi (ossia la stima de costi e dei ricavi); sono inclusi anche la pianificazione concreta del personale con il piano dei posti, i salari, le prestazioni sociali e le restanti spese per il personale;
  • il conto dei flussi di tesoreria, inclusi i dettagli relativi agli investimenti pianificati.

2.3 Preventivo 2019

Il preventivo 2019 può essere presentato unitamente alla pianificazione a medio termine o separatamente. Le specificazioni in merito al volume e al contenuto si applicano anche al preventivo.

! da inviare per e-mail oppure Upload:  

preventivo 2019

2.4 Conto annuale 2018

Unitamente alla domanda di proroga della concessione occorre presentare anche il conto annuale 2018 riveduto.

! da inviare per e-mail oppure Upload:

conto annuale 2018 riveduto

Relazioni commerciali tra società appartenenti a un gruppo e le persone giuridiche o fisiche vicine all'emittente (prezzi di trasferimento)

Se il richiedente appartiene a un gruppo, deve documentare separatamente le proprie relazioni commerciali con altre società del gruppo e con le persone a lui vicine nella pianificazione a medio termine e nel preventivo. Rientrano in tale ambito le remunerazioni così come le forniture e le prestazioni. Le basi di calcolo e gli accordi scritti devono essere presentati in quanto parte integrante delle spiegazioni sulla pianificazione a medio termine. Occorre in particolare evidenziare se il volume delle remunerazioni sia giustificato economicamente e se i prezzi di trasferimento reggerebbero il confronto rispetto a terzi. 

 
 
 
 
 

3. Scadenza per la presentazione della domanda

Il modulo compilato e gli allegati richiesti devono pervenire all'UFCOM entro il:

30 aprile 2019.

Gli allegati devono essere spediti a: m@bakom.admin.ch

oppure Upload ( max. 3 Upload possibli, nessun documente in formato zip!).  

 
 
 
 
 
 

Se, compilando il questionario, emergessero domande o necessità di chiarimento, l'UFCOM sarà lieto di aiutarla. Per qualsiasi domanda può:

scrivere all'indirizzo m@bakom.admin.ch per informazioni generali;

telefonare alla Divisione Media, raggiungibile al numero 058 460 55 32.

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/media-elettronici/informazioni-per-le-emittenti-radiotelevisive/proroga-della-concessione/modulo.html