Sponsorizzazione

Citazione dello sponsor

Lo sponsor deve essere chiaramente citato all'inizio o alla fine della trasmissione sponsorizzata.

In televisione

Sono possibili diverse modalità, ad esempio:

  • Attraverso una schermata separata (Billboard)
  • Mediante una striscia di testo che viene fatta scorrere
  • Su una schermata su schermo ripartito
  • Mediante segnale acustico

Alla radio

  • Mediante segnale acustico

Gli sponsor con inserimento di prodotti soggiacciono a regole più severe (cfr. "Inserimento di prodotti" )

art. 12 cpv. 2 LRTV

Sponsorizzazione ammessa

La sponsorizzazione dei notiziari e delle trasmissioni di attualità politica come pure delle trasmissioni e serie di trasmissioni dedicate all'esercizio dei diritti politici a livello federale, cantonale e comunale è vietata.

Quali trasmissioni non sottostanno a tale divieto e sono dunque sponsorizzabili?

  • Talk show in cui si affrontano prevalentemente argomenti non politici
  • Trasmissioni satiriche
  • Rassegne stampa
sponsorizzazione

In televisione possono essere sponsorizzate solo intere trasmissioni, non è ammesso sponsorizzare unicamente singole rubriche all'interno di una trasmissione (ad es. le ricette di cucina in una trasmissione d'intrattenimento).

Per tener conto della particolare struttura delle trasmissioni radiofoniche possono essere sponsorizzate soprattutto le trasmissioni che durano diverse ore (ad es. programmi mattutini dalle ore 6 alle ore 9) come pure le rubriche ivi contenute (meteo, informazione sul traffico, quiz, agenda, oroscopo, ecc.). Inoltre alla radio possono essere sponsorizzati i programmi prettamente musicali privi di moderatori.

art. 12 cpv. 5 LRTV

Elementi obbligatori nella citazione dello sponsor

La citazione dello sponsor deve informare su:

  1. chi è lo sponsor della trasmissione
  2. quale è la trasmissione sponsorizzata (riferimento alla trasmissione)
  3. il fatto che vi sia una sponsorizzazione

La citazione dello sponsor deve essere effettuata nella lingua del programma.

Al posto del nome dello sponsor può essere indicato un prodotto dello sponsor.

Esempi di citazione dello sponsor:

  • "La seguente trasmissione è sponsorizzata/presentata/offerta da X".
  • "X è lo sponsor dalla transmissione Y".
  • "Le informazioni sul traffico stradale sono presentate dal Garage X".
  • "La transmissione X è sponsorizzata dalla nuova Golf".
  • "Vi augura una buona visione della serie X con Y" + visualizzazione dalla dicitura "sponsorizzazione" (in televisione).

Per motivi di trasparenza in televisione una sponsorizzazione segnalata solo mediante "con" deve essere accompagnata dalla dicitura "sponsoring". Alla radio ciò non è necessario.

art. 12 LRTV
art. 20 cpv. 1 e 2 ORTV

Elementi supplementari nella citazione dello sponsor

Oltre agli elementi obbligatori (cfr. punto "elementi obbligatori nella citazione dello sponsor" sopra) la citazione dello sponsor può contenere anche elementi supplementari, ad es. logo dell'azienda, marchio, altri simboli, prodotti, servizi, indirizzi, indicazioni relative alle fonti d'acquisto, all'attualità, auguri, ecc.:

La citazione dello sponsor non può però indurre direttamente alla conclusione di negozi giuridici, ossia:

  • non può contenere indicazioni relative al prezzo;
  • non può contenere un sollecito diretto a concludere un negozio giuridico (ad es. acquisto, affitto, assicurazione, ecc.);
  • non può contenere un sollecito diretto a una visita.

Elementi autorizzati per la citazione dello sponsor (esempi):

Asserzioni relative al prezzo*

  • "(…) con i nostri saldi"
  • "(…) con la nostra offerta speciale/con il nostro sconto"
  • "(…) con il nostro prodotto X per 30 franchi"
  • "(…) con la nostra offerta gratuita"
  • "(…) mangiare per due, pagare per uno"

* sono autorizzate le indicazioni di prezzo obbligatorie riguardanti i numeri a valore aggiunto

Sollecito diretto all'acquisto / alla visita

  • "(…) ordinate il vostro prodotto su www. (…)!"
  • "(…) passate a trovarci!"
  • "(…) rimangono solo pochi esemplari"
  • "(…) fino a esaurimento delle scorte"
  • "(…) solo questa settimana"
  • "(…) visitate il nostro negozio online!"

Elementi autorizzati per la citazione dello sponsor (esempi):

  • "(…) Pepsi ask for more" - slogan pubblicitario facente parte integrante del marchio
  • "(…) in via Stazione 21 a Chiasso" - indirizzo
  • "(…) nuova apertura il 6 luglio" - indicazione relativa all'attualità
  • "(…) con il giubileo dei 50 anni" - tradizione
  • "(…) attualmente con lo show automobilistico autunnale" - indicazione relativa a una manifestazione
  • "(…) con il nostro negozio online, www. ..." - citazione di determinate fonti d'acquisto
  • "(…) qualità garantita a vita" - promessa
  • "(…) rappresentante ufficiale dei marchi automobilistici X, Y, Z" - citazione di diversi prodotti
  • "(…) concediti una pausa" - slogan/claim
  • "(…) vi augura buon viaggio!" - augurio
  • "(…) la cassa malati competente" - asserzioni relative a sponsor/prodotto/servizio/attività.

art. 12 cpv. 3 LRTV
art. 20 cpv. 3 ORTV

Per i programmi radiofonici della SSR vigono disposizioni speciali:

art. 14 LRTV
art. 22 cpv. 7 ORTV

Durata della citazione dello sponsor

In presenza di un solo sponsor, la durata della citazione dello sponsor può essere al massimo 10 secondi.

In presenza di più sponsor, la durata della citazione dello sponsor deve rispettare il valore seguente: la durata autorizzata per la citazione dello sponsor si allunga di 7 secondi per ogni sponsor supplementare.

Disposizioni speciali

Nelle trasmissioni brevissime (ad es. meteo, informazioni sul traffico stradale, ora esatta) con una durata netta non superiore ai 40 secondi, la citazione dello sponsor può durare al massimo 10 secondi complessivamente. La citazione dello sponsor può essere suddivisa: ad es. 6 secondi prima e 4 secondi dopo la trasmissione.

Insert

Un insert ricorda brevemente il rapporto di sponsorizzazione durante la diffusione di una trasmissione televisiva.

Dall'insert deve risultare:

  1. Chi è lo sponsor della trasmissione
  2. Il fatto che vi sia una sponsorizzazione

Esempi di insert:

  • "Sponsor: X"
  • "presentato da X"
  • "con la partecipazione di X"

Per gli insert occorre rispettare le seguenti limitazioni:

  • lo sponsor può essere citato una volta ogni dieci minuti,
  • la durata massima di un insert è di 5 secondi,
  • non sono autorizzati segnali acustici,
  • nelle trasmissioni per bambini gli insert sono vietati.

Per il numero di insert autorizzati è decisivo il "tempo d'antenna programmato", vale a dire la durata dell‘intera trasmissione compresi i billboard iniziali e/o finali come pure eventuali blocchi di interruzioni pubblicitarie (principio dell'espressione al lordo; vedi "interruzione pubblicitaria").

Reminder

Un reminder è una ripetizione della citazione dello sponsor prima e/o dopo un'interruzione pubblicitaria.

Per i reminder si applicano le disposizioni generali per le citazioni dello sponsor.

Citazione dello sponsor nei concorsi per il pubblico

Durante concorsi per il pubblico lo sponsor di un premio del concorso (offerente del premio) può essere citato brevemente.

Per il resto si applicano le norme sulla sponsorizzazione. Se durante la diffusione di concorsi per il pubblico sono mostrati o citati i premi in palio, occorre inoltre rispettare le disposizioni relative all'inserimento di prodotti (vedi "inserimento di prodotti").

Citazione dello sponsor nell'annuncio della trasmissione

È ammesso citare una volta lo sponsor nell'annuncio (trailer) della trasmissione sponsorizzata.

Una citazione dello sponsor può durare al massimo 5 secondi.

Bevande alcoliche come sponsor

alcol

Le trasmissioni non possono essere finanziate da sponsor la cui attività principale consiste nella fabbricazione o vendita di prodotti o nella fornitura di prestazioni per i quali la pubblicità è vietata conformemente alla legge sull'alcol. Possono tuttavia comparire con un prodotto che non soggiace al divieto di pubblicità secondo la legge sull'alcol.

Né nella dicitura dello sponsor, né nella parte rimanente della citazione dello sponsor, possono essere citati o presentati prodotti sottoposti a un divieto in materia di pubblicità per le bevande alcoliche. Le disposizioni riguardo alla tutela dei giovani e della salute ai sensi dell'articolo 16 ORTV si applicano anche alla sponsorizzazione (cfr. "pubblicità per le bevande alcoliche").

art. 12 cpv. 4 LRTV
art. 16 ORTV

Agenti terapeutici come sponsor

pill

Citazione dello sponsor nel titolo della trasmissione

Il nome dello sponsor o del prodotto dello sponsor può essere integrato nel titolo della trasmissione sponsorizzata.

Va osservato che:

  • lo sponsor può essere parte integrante del titolo della trasmissione (ad es. "Raiffeisen Super League"). Il nome della trasmissione non può essere esclusivamente composto dal nome dello sponsor.
  • la forma visiva (tipo di carattere e colori) del titolo della trasmissione deve essere nettamente diversa da quella utilizzata per lo sponsor o il suo prodotto (ad es. per la scritta non può essere utilizzato il logo dello sponsor).

Oltre che nel titolo lo sponsor deve essere menzionato anche in un'ulteriore citazione (ad es. "la Raiffeisen Super League è presentata da Raiffeisen"). La sola citazione dello sponsor nel titolo non soddisfa le esigenze in materia di citazione dello sponsor.

art. 12 cpv. 2 LRTV

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/media-elettronici/pubblicita-sponsorizzazione/direttive-sulla-pubblicita-e-sulla-sponsorizzazione/sponsorizzazione.html