L'infrastruttura della rete fissa

Un collegamento è il punto di connessione fisico che permette all'utente di accedere alla rete di telecomunicazione degli operatori e così ai servizi da loro offerti. Da parecchi anni si registra un calo dei collegamenti che consentono la telefonia tradizionale di tipo RTPC o ISDN (tabella IF1) mentre, come illustrato nella tabella IF2, i collegamenti che permettono le nuove forme di telecomunicazione si stanno sviluppando rapidamente (per esempio: accesso via WLAN, collegamento via fibra ottica o collegamento vDSL).

Numero di collegamenti ISDN+PSTN esercitati (proprietà del FST) e numero di linee di accesso (Tabella IF1)
 

Numero di collegamenti al 31.12 secondo il tipo di rete

 
 

Rete analogica PSTN

Rete digitale ISDN BA (NT1, 2B+D)

Rete digitale ISDN PRA (30B+D)

Totale

Nummero di linee di accesso (al 31.12.) 
2014 2'209'252 495'514 11'886 2'716'652 3'556'860
2015     2'162'726        416'939         11'069 2'590'734 3'328'674
2016     1'999'544        320'225           9'865 2'329'634 2'935'944
2017 1'365'004 170'079 7'747 1'542'830 1'937'572
Var. 16-17 -31.7% -46.9% -21.5% -33.8% -34.0%

Numero di collegamenti ISDN+PSTN

*

Un collegamento è il punto di connessione fisico (di un utente o di un FST) che permette di accedere alla rete di un FST (o altri FST) e pertanto di fruire dei servizi offerti da questi FST. Tre tipi di collegamento sono presi in considerazione nella tabella IF1:

  • PSTN (rete telefonica pubblica commutata): rete telefonica commutata e analogica con un'ampiezza di banda di 3.1 kHz (in opposizione alla rete digitale ISDN);
  • collegamento di base alla rete ISDN BA (Basic rate Access): collegamento telefonico a due canali, entrambi di 64 kbit/s (2 canali B per la voce e i dati) e un canale di 16 kbit/s (canale D, per la segnalazione e i dati);
  • collegamenti primari alla rete ISDN PRA (Primary Rate Access): collegamento telefonico di 2 Mbit/s, ossia l'equivalente di 30 canali B (64 kbit/s ciascuno);

La tabella IF1 riporta il numero di collegamenti esercitati e il numero delle linee d'accesso. A tale riguardo occorre sottolineare che il numero di linee di accesso (in inglese access channel) alla rete telefonica rispecchia il numero di canali analogici e digitali potenzialmente disponibili. A differenza del numero di collegamenti, questo indicatore si basa sul numero totale dei canali ISDN potenzialmente disponibili su una linea. Un collegamento ISDN BA dispone potenzialmente di due canali mentre un collegamento ISDN PRA di 30.