Altre informazioni

Come evitare il roaming involontario nelle zone di confine?

Considerate le proprietà fisiche delle frequenze radio, che si propagano via etere indipendentemente dalle frontiere di un determinato Paese, può succedere che in una zona di confine svizzera un dispositivo con una carta SIM svizzera (smartphone, tablet, laptop, ecc.) si connetta a una rete di radiocomunicazione mobile estera. Per evitare elevate tariffe di roaming internazionale involontario, dovreste disattivare nelle impostazioni la funzione "roaming".

Bloccando tale funzione si evita di regola il roaming involontario. A seconda del relativo operatore, è possibile ad esempio bloccare in modo preliminare il roaming di dati già all'acquisto di un abbonamento o di una carta SIM prepagata.

Se, nonostante tutte le precauzioni, al rientro delle vacanze trovate una fattura salata, è consigliabile rivolgersi direttamente al relativo operatore oppure avviare una procedura di conciliazione presso l'ombudscom (https://it.ombudscom.ch/).

Link utili

Sui loro siti Internet gli operatori mobili svizzeri pubblicano una lista aggiornata delle tariffe delle chiamate effettuate da una rete mobile estera.

Qui di seguito una panoramica per i casi specifici:


https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/telecomunicazione/informazioni-pratiche/roaming/Weitere-Informationen.html