La Svizzera ascolta la radio in digitale – il DAB+ è la modalità di ricezione radiofonica più popolare

La radio digitale continua la sua espansione: tre quarti del radioascolto avviene in digitale. Il DAB+ è la modalità di ricezione radiofonica più popolare in tutte le regioni del Paese. Solo una persona su otto dichiara di ascoltare la radio esclusivamente via FM.

Nell'autunno 2020, su 100 minuti di ascolto radiofonico giornalieri gli abitanti della Svizzera captavano in media 73 minuti in modalità digitale. Negli ultimi cinque anni la fruizione della radio digitale è così aumentata di 24 punti percentuali. Questo è stato reso noto dal Gruppo di lavoro Migrazione digitale ("GL DigiMig") il 25 febbraio 2021 in occasione della riunione annuale SSR di GfK 2021. Con il 41%, il DAB+ è il canale di ricezione più utilizzato in tutte le parti del Paese e in tutte le fasce di età. La fruizione tramite gli altri due canali di ricezione digitale, ossia la radio via Internet e la TV digitale, rimane per il momento praticamente costante, conservando il 32%. Allo stesso tempo, negli ultimi cinque anni l'uso delle FM è sceso di 24 punti percentuali, attestandosi al 27%. Solo 12 persone su 100 hanno affermato di ricevere i loro programmi radiofonici esclusivamente via FM.

5,4 milioni di radio DAB+ vendute

Nel 2020, quasi 600 000 radio DAB+ (incl. autoradio) sono entrate nel mercato. Secondo i sondaggi semestrali presso negozi di elettronica specializzati condotti dall'Istituto di ricerche di mercato GfK, sono stati venduti complessivamente 5,4 milioni di apparecchi DAB+ dal 2000. Questo corrisponde a una copertura di circa un apparecchio e mezzo per economia domestica.

Anche l'equipaggiamento DAB+ sulla strada mostra una chiara tendenza al rialzo: il 99% di tutte le nuove vetture sono ora equipaggiate di serie con una radio DAB+. Nonostante il crollo delle vendite di automobili a causa della pandemia, nel 2020 il numero di vetture compatibili con il DAB+ è aumentato di 275 000 unità fino a raggiungere quasi 2 milioni di veicoli. Anche la fruizione del DAB+ nelle automobili ha avuto un'evoluzione positiva: alla fine del 2020 il 42% di tutti i veicoli poteva captare il DAB+; allo stesso modo la fruizione via DAB+ (47%) è superiore a quella delle FM (45 %) e in totale l'uso digitale (Internet incl.) raggiunge addirittura il 55%.

Spegnimento delle FM 2022/2023

Il settore radiofonico si è accordato di attuare definitivamente il passaggio dalle FM al DAB+ negli anni 2022 e 2023. Di conseguenza, la SSR disattiverà i suoi trasmettitori FM in agosto 2022 e le radio private al più tardi entro gennaio 2023. Per accompagnare questo passaggio l'UFCOM conduce una campagna d'informazione per preparare il pubblico all'abbandono delle FM. Dal 2017 una varietà di attività informative sono in corso su radio, televisione, stampa, social media e manifesti. Ulteriori informazioni su "la Radio si trasferisce" sono disponibili sul sito DABPlus.

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/media-elettronici/tecnologia/diffusione-digitale/la-svizzera-ascolta-la-radio-in-digitale.html