Vendita all'asta delle frequenze di telefonia mobile nel 2012

Le società Orange, Sunrise e Swisscom si sono viste aggiudicare delle frequenze per la telefonia mobile nel quadro della vendita all'asta tenutasi a inizio 2012. L'attribuzione riguardava sia le frequenze libere da subito o prossimamente, sia tutte quelle rilasciate agli operatori in passato. La Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha avviato la procedura affinché in futuro i consumatori possano beneficiare di offerte di qualità elevata e ai migliori prezzi possibili.

Alla fine del 2011, quattro società avevano depositato un dossier di candidatura. L'azienda In&Phone non ha potuto partecipare all'asta poiché dall'analisi dei suoi documenti è emerso che non soddisfaceva i requisiti minimi legali e gli oneri legati alla procedura. Gli operatori Orange, Sunrise e Swisscom si ripartiscono dunque le frequenze secondo la tabella sottostante. L'asta ha fatto confluire 996'268'000 franchi nelle casse federali.

Risultato dell'asta

Banda di frequenze Orange Sunrise Swisscom
800 MHz  20 MHz  20 MHz  20 MHz
900 MHz  10 MHz  30 MHz  30 MHz
1800 MHz  50 MHz  40 MHz  60 MHz
2.1 GHz FDD  40 MHz  20 MHz  60 MHz
2.1 GHz TDD 0  0  0
2.6 GHz FDD  40 MHz  50 MHz  40 MHz
2.6 GHz TDD  0  0  45 MHz
Prezzo dell'aggiudicazione  154'702'000  481'720'000  359'846'000

FDD: Frequency Division Duplex => per un collegamento vengono utilizzati due canali radio
TDD: Time Division Duplex => per un collegamento viene utilizzato un solo canale radio

Ultima modifica 23.02.2012

Inizio pagina

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/frequenze-antenne/aggiudicazione-delle-frequenze-di-telefonia-mobile/nuove-frequenze-per-la-telefonia-mobile-attribuite.html