Tecnologia

Diffusione digitale

In Svizzera avanza la digitalizzazione delle reti di diffusione radiotelevisiva. Per il settore televisivo è già conclusa; ma anche nel settore radiofonico la fruizione digitale guadagna terreno: nella primavera del 2016 la radio digitale ha superato per la prima volta le OUC.

Diffusione OUC

Le onde ultracorte (OUC) rappresentano ancora il principale mezzo di diffusione dei programmi radiofonici. Qui si possono trovare ulteriori informazioni riguardo alle singole zone di copertura, le frequenze, le prescrizioni tecniche e la futura strategia OUC.

Diffusione su linea / rete via cavo

In Svizzera chiunque diffonde programmi radiofonici e televisivi su linea è soggetto a un obbligo di diffusione. Il cosiddetto regime must carry si applica innanzitutto alla diffusione digitale e, in misura più limitata, anche a quella analogica.

Diffusione su onde medie

Fino a metà degli anni '70 le onde medie hanno rappresentato la principale tecnica di diffusione dei programmi radiofonici. Successivamente sono state gradualmente sostituite dalle onde ultracorte (OUC) e, già da tempo, anche dal DAB.

Informazioni complementari

Interferenze

Se ricevete le trasmissioni radiotelevisive direttamente per via terrestre senza filo, tramite la vostra antenna, l'UFCOM sarà lieto di aiutarvi in caso di disturbi di ricezione.


Ricezione radio e TV

Sulla mappa sono state riportate le ubicazioni delle stazioni di radiodiffusione, le programmi e le frequenze (OUC, AM, DAB, DVB-T e DVB-H).


Zone di copertura

(Istruzioni nel 27. ottobre 2004; le Istruzioni sono valide fino al rilascio delle nuove concessioni.)


Concessioni di radiocomunicazione

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/media-elettronici/tecnologia.html