Internet

Nomi di dominio Internet

I nomi di dominio permettono tra l'altro di attribuire un indirizzo unico a ogni sito Internet. Tali nomi, come ad esempio ufcom.ch, sono oggi largamente utilizzati soprattutto per accedere a siti web o inviare posta elettronica. Ai suffissi tradizionali, come .ch o .com, si aggiungono poco a poco nuovi nomi di dominio di primo livello, legati a una marca o di ambito geografico. In tale contesto, la Confederazione ha messo a punto una strategia che mira a tutelare l'interesse pubblico del nostro Paese nell'ambito della gestione dei nomi di dominio. Inoltre ha acquistato il suffisso .swiss presso l'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), l'ente di gestione degli indirizzi Internet a livello globale. La registrazione di un nome di dominio .swiss può essere richiesta a partire dall'autunno 2015.

Neutralità della rete

Un gruppo di lavoro della Confederazione ha elaborato le basi per la discussione sulla neutralità della rete. Da ottobre 2013 fino a ottobre 2014, diversi rappresentanti d'interessi ed esperti in materia hanno partecipato alla sua stesura.

Lotta contro la cibercriminalità

A determinate condizioni, il registro del dominio ".ch" è tenuto a bloccare un nome di dominio che si sospetta venga utilizzato per il phishing o per diffondere software dannosi.

Responsabilità penale dell'Internet provider

Il diritto vigente non fornisce una risposta chiara a tutte le questioni inerenti alla responsabilità penale dell’internet provider. Il Consiglio federale ha avanzato e sottoposto a consultazione la proposta di istituire una commissione di esperti che elabori e introduca sia nel codice penale sia nel codice militare un disciplinamento specifico per questo tipo di responsabilità. A fine febbraio 2008, il Collegio ha tuttavia deciso di rinunciare a ulteriori disposizioni di legge, ritenendo che l’attuale disciplinamento generale sulla responsabilità penale soddisfi anche le esigenze nel campo della comunicazione in internet.

Swiss Internet Governance Forum

Il prossimo Swiss Internet Governance Forum (Swiss IGF) si terrà martedì 20 novembre 2018 presso lo stabile Welle7 di Berna. La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita. Lo Swiss IGF riunisce tutti i gruppi d'interesse della politica, dell'amministrazione, dell'economia, del mondo scientifico e della società civile in Svizzera per consentire un dialogo aperto, interattivo e su basi egualitarie in merito a questioni di attualità relative alla digitalizzazione.

Ultima modifica 23.05.2016

Inizio pagina

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/digitale-e-internet/internet.html