Neutralità della rete

Un gruppo di lavoro della Confederazione ha elaborato le basi per la discussione sulla neutralità della rete. Da ottobre 2013 fino a ottobre 2014, diversi rappresentanti d'interessi ed esperti in materia hanno partecipato alla sua stesura.

Il rapporto sui lavori illustra il funzionamento di Internet e delinea le questioni di fondo legate alla neutralità della rete. Permette di gettare uno sguardo sulla situazione in Svizzera, tracciando dei collegamenti con gli sviluppi in atto all'estero. Al centro del dibattito vi è il fatto che oggigiorno i dati possono essere trasmessi in Internet con diversi livelli di qualità. In quale misura sia necessario e opportuno trattare tutti i dati allo stesso modo è una questione che dà adito ad accese discussioni. Alcuni sottolineano la necessità di una cosiddetta gestione della rete ed esigono libertà per la creazione dei propri prodotti. Altri, invece, chiedono che sia garantita la parità di trattamento di tutti i dati Internet o perlomeno che non avvengano discriminazioni a danno di applicazioni proposte da fornitori concorrenti. Il rapporto presenta le argomentazioni di oppositori e sostenitori in merito alle possibili norme da applicare alla neutralità della rete, senza esprimere tuttavia un giudizio. I punti di vista dei diversi gruppi d'interesse intendono preparare il terreno per una discussione oggettiva nel contesto svizzero. Anche il Consiglio federale esporrà il suo parere su questo tema in un rapporto sul mercato delle telecomunicazioni.

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/digitale-e-internet/internet/neutralita-della-rete.html