Sicurezza delle infrastrutture d'informazione e di comunicazione

Un rapporto del Consiglio federale alle Commissioni responsabili delle Camere federali, pubblicato nel 2001, mostra che la sicurezza delle infrastrutture d'informazione e di comunicazione in situazioni straordinarie è ampiamente garantita.

Una sicurezza assoluta certamente non esiste, ma sono necessari dei miglioramenti in alcuni settori, come quelli del personale e dell'organizzazione. Quanto ai rischi relativi alla proprietà delle infrastrutture, il rapporto considera che sia possibile gestirli con misure adeguate. All'origine di questo rapporto vi sono diversi interventi parlamentari concernenti l'intenzione di Swisscom di lvendere i suoi impianti di radiodiffusione e la necessità di effettuare una generale supervisione dei rischi.

Il presente documento è disponibile soltanto in lingua tedesca e francese. Selezionate la lingua desiderata nel menù generale.

Comunicato stampa

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/telecomunicazione/fatti-cifre/studi/sicurezza-delle-infrastrutture-d-informazione-e-di-comunicazione.html