Chiamate radio di soccorso in Svizzera (161.300 MHz) e impiego di PLB

In Svizzera la rete radio di soccorso, dotata di un canale E (Emergency Channel) e degli appositi apparecchi per la radiotelefonia d'emergenza con una potenza di emissione massima di 5 Watt dal 1° gennaio 2017 (frequenza radio 161.300 MHz), utilizza l'infrastruttura della rete radio della REGA. I PLB (Personal Location Beacon) sono piccoli trasmettitori portatili attivabili in situazioni d'emergenza e che permettono di trasmettere segnali d'allarme. Con un PLB non è possibile una comunicazione vocale.

La rete radio di soccorso

La rete e gli apparecchi radio di soccorso sono a disposizione di tutti, ma solamente per dare l'allarme in caso d'emergenza. La rete radio di soccorso (frequenza 161.300 MHz) utilizza l'infrastruttura della rete della Rega che copre una gran parte della Svizzera. Tuttavia alcune regioni rimangono ancora senza copertura, sarebbe imprudente contare unicamente sugli apparecchi radio di soccorso. Potrete ottenere maggiori informazioni presso la Guardia Aerea Svizzera di Salvataggio (Rega) oppure presso il Club alpino svizzero (CAS).

L'obbligo di concessione non riguarda gli apparecchi utilizzati esclusivamente per le chiamate di soccorso sulla frequenza (161.300 MHz) loro attribuita a tal fine, dunque non necessitano di una concessione. Di conseguenza non vi sono costi di concessione. La frequenza per le chiamate di soccorso è destinata a tutte le persone che non hanno a disposizione alcun mezzo di comunicazione nelle vicinanze e che hanno bisogno d'aiuto. La conversazione deve riguardare unicamente l'intervento di soccorso. Rimangono vietati e punibili l'installazione e l'esercizio di apparecchi radio non conformi alle prescrizioni (anche muniti del chip della REGA).

PLB

PLB sono piccoli trasmettitori portatili attivabili in situazioni d'emergenza e che permettono di trasmettere segnali d'allarme. Questi vengono ricevuti da un satellite polare e/o geostazionario e poi trasmessi alla centrale d'intervento via una stazione terrestre. Se il PLB è munito di GPS, un satellite geostazionario è in grado di registrare l'allarme assieme alla posizione attuale del PLB e trasmetterlo alla centrale d'intervento. Un tale apparecchio impiega generalmente alcuni minuti per trasmettere l'allarme alla centrale d'intervento. Se il PLB non è munito di GPS, i satelliti geostazionari non possono determinarne la posizione. In determinate circostanze occorrono diversi passaggi del satellite per ricevere il segnale e trasmettere la posizione dell'incidente, per cui può capitare di dover attendere diverse ore prima che l'allarme sia trasmesso alla centrale d'intervento. Poiché per la trasmissione di segnali d'allarme occorre un "collegamento a vista" tra il PLB e il satellite, questo funziona in modo sicuro soltanto all'aria aperta.

L'impiego di PLB

L'impiego di PLB (cfr. qui sotto) presuppone una regolamentazione per l'impiego di unità di ricerca e di salvataggio. Affinché la catena di salvataggio possa funzionare correttamente in caso di emergenza, un PLB deve essere registrato a nome del portatore, quale apparecchio personale per l'invio di messaggi in situazione d'emergenza, presso la COSPAS SARSAT nell’IBRD (International 406 MHz Registration Database). Una conferma di registrazione può essere stampata dal titolare. Se un PLB viene attivato in Svizzera, il RCC Zurigo (Polizia cantonale Zurigo) assume il ruolo di centrale operativa e collabora in modo stretto con le necessarie forze di salvataggio. Poiché con un PLB è impossibile comunicare, il RCC Zurigo non sa di che tipo di incidente si tratta e deve pertanto attendersi al peggio. In determinate circostanze, il luogo esatto dell'incidente deve essere localizzato mediante speciali aerei e/o elicotteri equipaggiati di radiogoniometro. Un salvataggio può per questo motivo diventare estremamente caro. Pertanto, in determinate circostanze è più indicato lanciare un allarme mediante un cellulare, un trasmettitore portatile con il canale d'emergenza, un telefono di soccorso o un telefono.

Funzionamento di un allarme PLB

Svolgimento schematico di un allarme.

Impiego di PLB / ELT in Svizzera

Informazioni sull’impiego di PLB in Svizzera e nel mondo.

Guida rapida

Guida rapida per gli utenti già registrati.

Guida

Informazioni e istruzioni per l'uso per una registrazione gratuita di PLB.

Il presente documento è disponibile soltanto in lingua tedesca.
Selezionate la lingua tedesca nel menù generale.

Contatto

Sezione concessioni di radiocomunicazione

kf-fk@bakom.admin.ch

Stampare contatto

https://www.bakom.admin.ch/content/bakom/it/pagina-iniziale/frequenze-antenne/utilizzo-delle-frequenze-con-o-senza-concessioni/impianti-non-soggetti-a-concessione/chiamate-radio-di-soccorso-in-svizzera-e-impiego-di-plb.html